La Francia apprezza lo style italiano nel fatto a mano 

#Ganza #design #handmade #leatherbag #shoppingonline #amazonhandmade #madeinitaly🇮🇹 #sold 💼👜

Annunci

Frammenti di lettura….

Ero in albergo con il mio compagno di allora Jacques Doillon. Portavo il mio solito cestino di paglia e Jacques lo aveva schiacciato. “Dovrei cambiarlo” dico io. “Comprati una borsa” fa lui. “Borse come servono a me non esistono”. C’era un signore seduto di fianco a me. Si presenta: era Jean Louis Dumas Hermès. Gli ho spiegato come avrei voluto la borsa ideale. Un anno dopo era comparsa nei negozi.
(Jane Birkin)

EVOLUZIONE E STORIA NEL MONDO DELLE BORSE

Mi sono chiesta molte volte quando è comparsa la prima borsa per una donna…

ho fatto una ricerca ed ho trovato molte curiosità: L’uomo fu il primo che iniziò ad usare questo accessorio per necessità quotidiana serviva per contenere cibo e pietre focaie.

20150401_9431

Da qui, la borsa si è  di evoluta in ogni forma, colore e materiale immaginabile. Dal Colosseo alle Crociate, il sacchetto legato con un cordoncino fu la borsa più diffusa per uomini e donne. Il culto della borsetta da signora ebbe inizio con l’elemosiniere, un appariscente portamonete pensato per ostentare la propria generosità. Fin dalle origini, aggiungo ancora oggi tanto trend come la #MiniBag la borsa piccola era segno di classe. Le grandi borse a tracolla implicavano un lavoro di fatica e, le portavano solo i contadini.ok-nera

La Francia  viene  considerata ai nostri giorni  come la patria della borsa . Alla fine del ‘700 dopo la rivoluzione francese avvenne un  cambiamento dell’immagine femminile e della moda. In questo periodo apparvero  piccole borsette da portare, secondo l’etichetta, in mano. Queste borsette si chiamavano in francese: Réticule. Con l’emancipazione femminile la borsa si ingrandisce. All’inizio le dame portavano dentro le pochette un fazzoletto, un specchio o un ventaglio,  poi alla fine del XIX secolo il contenuto della borsetta aumenta: con altre cosette utili. Appaiono anche le prime borse a spalla.

Nell’epoca Vittoriana nasce l’industria della borsa e le prime  compagnie di culto come  Hermes e Louis Vuitton. All’inizio del XX secolo la borsa oltre ad avere una  funzione pratica, diventa  anche uno status dell’ “immagine e dell’ estetica”. Le donne cominciano ad  abbinare la borsa alle scarpe e all’abito.

Oggi esistono più di 40 tipi di borse per ogni esigenza e gusto: pochette, shopper, baguette, zaini ecc. La borsa è diventata un componente indispensabile  della nostra vita quotidiana.  È diventata non solo un oggetto utile dove  mettere le cose necessarie, dal trucco  alla spesa del supermercato, ma è anche un elemento  fondamentale per il  nostro look.

News Autunno

wp-1474015145129.jpg

Top ten sales of Dance Summer

Guarda l’ultima foto di GanzaDesign su Etsy

image

Handmade Italian Leather Bag

http://www.amazon.com/handmade/GanzaDesign?ref=hnd_dp_smp

Arrivati su Amazon 👜💼😍👍👋 ❤ Arrived on Amazon 👜💼😍👍👋 ❤

http://www.amazon.com/handmade/GanzaDesign?ref=hnd_dp_smp

 

www.ganzadesign.it

 

http://www.ganzadesign.it

Una recensione così… vale più di cento vendite!! A review like this … is worth more than one hundred sales !!

Una recensione così… vale più di cento vendite!!

A review like this … is worth more than one hundred sales !!

Ready to start a New York custom order

pcbp