Frammenti di lettura….

Ero in albergo con il mio compagno di allora Jacques Doillon. Portavo il mio solito cestino di paglia e Jacques lo aveva schiacciato. “Dovrei cambiarlo” dico io. “Comprati una borsa” fa lui. “Borse come servono a me non esistono”. C’era un signore seduto di fianco a me. Si presenta: era Jean Louis Dumas Hermès. Gli ho spiegato come avrei voluto la borsa ideale. Un anno dopo era comparsa nei negozi.
(Jane Birkin)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...